No 5 Vicars’ Hill, l’ufficio del registro di Armagh

di
No 5 Vicars Hill, Armagh © Andrea Lessona

No 5 Vicars Hill, Armagh © Andrea Lessona

Il No 5 Vicars’ Hill è l’ex ufficio del registro di Armagh. È stato fatto costruire nel 1772 da Monsignor Richard Robinsonnel per custodire i registri della Diocesi della Chiesa d’Irlanda.

Oggi, al loro posto, si trovano invece antiche monete, gemme, stampe, i primi manufatti cristiani e altre importanti collezioni e curiosità provenienti dalla vicina Biblioteca Pubblica.

Al No 5 Vicars’ Hill c’è la possibilità di esplorare le collezioni più in dettaglio attraverso l’utilizzo di touch screen. Consigli e informazioni possono essere forniti a coloro che desiderano effettuare una ricerca ricerca più approfondita degli archivi.

I visitatori più giovani possono divertirsi scrivendo il loro nome in Ogham, la prima forma di scrittura irlandese. Inoltre si possono maneggiare le repliche di alcune vecchie monete, rispondere alle domande dei quiz, e ammirare antichi oggetti in bronzo.

I commenti all'articolo "No 5 Vicars’ Hill, l’ufficio del registro di Armagh"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...