Cultura

Con il miglioramento della sua reputazione a livello internazionale, l’Irlanda del Nord ha di recente assistito a un aumento del numero di turisti. Le attrazioni includono festival culturali, musica e manifestazioni artistiche tradizionali, paesaggi e siti di interesse geografico, edifici pubblici. Dal 1987, nonostante qualche opposizione, ai Pub è stato concesso di aprire anche la domenica.

Il Ciclo dell’Ulster, è un’opera in versi poetici e prosa che ruota attorno agli eroi dell’Ulaid (odierno Ulster orientale). È uno dei maggiori cicli epici della mitologia irlandese insieme al Ciclo mitologico, al Ciclo feniano e al Ciclo storico.

Il ciclo si incentra attorno al regno di Conchobar mac Nessa, che sarebbe stato sovrano dell’Ulster più o meno al tempo di Cristo. Regno da Emain Macha (ora Navan Fort vicino ad Armagh), ed ebbe come suoi acerrimi rivali la regina Medb e re Ailill del Connacht e come alleati Fergus mac Róich, ex sovrano dell’Ulster. Il principale eroe della saga è Cúchulainn, nipote di Conchobar.

Il paese è noto per aver dato i natali al gruppo musicale The Priests, composto da sacerdoti cattolici. Il chitarrista nordirlandese Eric Bell, fece parte del gruppo irlandese dei Thin Lizzy nel suo primo periodo “Irish folk-rock”, dal 1971 al 1973. Da Belfast provengono lo storico gruppo punk degli Stiff Little Fingers e il celebre musicista e cantante Van Morrison.

Fonte: Wikipedia

I commenti all'articolo "Cultura"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...